AttualitàCronaca

Federbalneari, Beach Party anche a San Cataldo

SAN CATALDO- “Nonostante la sovrintendenza di Lecce si ostini a combattere i servizi al turismo salentino, è simbolica la condanna dell’Ente statale alle spese seppur di sole 1.500 euro. È invece incoraggiante la motivazione del collegio amministrativo tutto presieduto dal presidente Pasca che sottolinea come il contesto socio economico necessita di imprese balneari che creano legittimamente valore al Territorio anche attraverso l’occupazione”, così il presidente di Federbalneri Salento, Mauro Della Valle. “Ecco un esempio virtuoso di una importante risorsa di un intrattenimento sano e genuino come quello del Summer Sensation, ragazzi appena diciottenni che hanno organizzato al Soleluna a San Cataldo.

Non solo Gallipoli e Porto Cesareo quindi, quando la qualità della professionalità si manifesta con il divertimento sano e giusto allora i nostri ragazzi possono frequentare anche le spiagge leccesi. Il beach party è un brand Made in Salento. In qualità di presidente di Federbalneari Salento rivolgo un grande plauso ai giovani imprenditori di Summer Sensation e sono certo che queste giovani promesse scaleranno la vetta più alta dell’intrattenimento nel mondo musicale.

 

 

Articoli correlati

Necessario un tavolo di confronto per affrontare la crisi

Andrea Contaldi

Balzo in avanti del trasporto pubblico durante il G7

Mimmo Consales

Terme di Santa Cesarea,pronto l’accordo: al Comune le quote della Regione. Con un “ma”

Mary Tota

Giornalista di Telerama aggredito, la solidarietà di Saverio Congedo

Redazione

Dai vigili del fuoco l’allarme al Prefetto: “mancano mezzi e personale”

Redazione

La festa dei Lampioni pronta ad “illuminare” Calimera

Antonio Greco