Attualità

Tanti donatori, carenza sangue superata: riprende la normale attività nelle sale chirurgiche

LECCE- Criticità superata, grazie alla grande generosità dei salentini. La carenza di sangue è rientrata completamente, permettendo alla ASL di Lecce di far riprendere, già a partire da oggi, la normale attività nelle sale chirurgiche di tutti gli ospedali del Salento: via libera agli interventi programmabili, oltre a quelli d’urgenza comunque assicurati. Nella mattina di oggi la no-stop in tutti i centri immunotrasfusionali della Asl di Lecce ha fatto registrare un buon afflusso di donatori, segno che la donazione di sangue sta facendo sempre più breccia nella sensibilità dei salentini. Si va avanti sino a stasera alle 18: c’è ancora tempo per compiere un bel gesto di altruismo.

Articoli correlati

Isabella e Alessandro Vespa (figlio di Bruno Vespa) hanno pronunciato il fatidico “sì” nella cattedrale di Oria

Redazione

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa

Centrodestra: “Emiliano chiama alle armi i primari della Asl pro Salvemini”

Sergio Costa

A Brindisi premiati gli studenti con il premio “Honestas”

Andrea Contaldi

Incentivi e opportunità per le imprese, continuano i convegni informativi di Federaziende

Barbara Magnani

Arpal e Progetto Policoro a sostegno delle fasce più deboli

Andrea Contaldi