Cronaca

Fuori strada con la moto, gravissimo 45enne

LECCE – È andato a schiantarsi con la moto contro la segnaletica stradale: è gravissimo un uomo di 45 anni di San Pietro Vernotico. Per salvargli la vita i medici hanno dovuto amputargli una gamba. Il terribile incidente si è verificato intorno all’1,00 di notte sulla strada provinciale 101, la Gallipoli-Lecce, all’altezza di Lequile, quindi quasi all’ingresso della città. Il motociclista guidava la sua Honda Cbr 1.000.

Ha perso il controllo della moto, le cause le ricostruirà la Polizia stradale intervenuta sul posto, e si è schiantato contro un segnale. L’impatto è stato violento e lui poi è stato scaraventato sull’asfalto. I primi a prestare i soccorsi e a chiamare il 118 sono stati gli automobilisti di passaggio. I sanitari hanno trasportato il ferito d’urgenza nel vicinissimo ospedale Vito Fazzi. Qui i medici si sono riservati la prognosi, vista la gravità dei traumi riportati, e poi lo hanno sottoposto al delicatissimo intervento chirurgico. Ora è in rianimazione.

Articoli correlati

Scu, confiscati i beni di “Totò Balla”. Allo Stato 2,5 milioni di euro

Redazione

Morti su strada, ferragosto drammatico nel brindisino

Redazione

Consiglio energia, i diktat delle opposizioni. Il Pd provinciale ribadisce il No alla Tap

Redazione

Nascondiglio trasformato in laboratorio per lo spaccio, scatta il blitz: due arresti

Redazione

Cantiere Vito Fazzi, Gorgoni: “Nessuno stop, miglioramenti necessari”

Redazione

Lequile, maxi furto di pannelli

Redazione