Sport

La Virtus Francavilla sconfitta di misura a Reggio Calabria

FRANCAVILLA FONTANA – (t.d.g.) A Reggio Calabria la Virtus Francavilla non interrompe il digiuno di vittorie che dura adesso da otto turni e subiscono un’altra sconfitta. Sullo Stretto è finita 3-2 per la Reggina allenata da Karel Zeman. Anche al Granillo la squadra di Calabro non è riuscita a conquistare il successo. Nonostante la sconfitta la formazione brindisina resta al settimo posto grazie allo stop della Paganese a Siracusa. I padroni di casa hanno chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol grazie alle marcature di Bianchimano (9’pt) e Leonetti (11′). Nella seconda parte di gara la Virtus accorcia le distanze con Abate, oggi al rientro dopo la squalifica, ma un minuto dopo, è il 36′, gli amaranto siglano il terzo gol con Bangu. Al 44′ ancora Abate accorcia le distanze, ma non ci sarà più tempo e la Reggina porta a casa la vittoria. Nel prossimo turno la Virtus Francavilla riceverà la visita dell’Unicusano Fondi che ha pareggiato 2-2 contro il Foggia.

Articoli correlati

Basket A2, Nicolai saluta HDL Nardò

Massimiliano Cassone

Lecce, allenatore e tre colpi in una settimana

Tonio De Giorgi

Brindisi Football Club come nel gioco dell’oca

Massimiliano Cassone

Superlega, grande attesa per la nuova Prisma Taranto

Massimiliano Cassone

Oggi inizia l’Europeo dell’Italia ma anche quello del Lecce

Massimiliano Cassone

Lecce, Morente lunedì sarà in città, martedì visite mediche

Massimiliano Cassone