Cronaca

Interpreta Giuda durante “La Passione”, attore rischia di soffocare: ricoverato in Rianimazione

FRAGAGNANO- Paura durante la rappresentazione della Passione di Cristo a Fragagnano. Durante la scena dell’impiccagione di Giuda, l’attore stava rischiando di soffocare. E’ accaduto domenica sera.

Per fortuna, qualcuno si è accorto in tempo che il malcapitato non stava recitando e che quel cappio stava stringendo davvero.  E’ stato quindi soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria e poi  al SS. Annunziata di Taranto dove attualmente è ricoverato in Rianimazione.

 La prognosi è riservata, ma non correrebbe pericolo di vita. I carabinieri hanno avviato le indagini per capire la natura dell’incidente.

Articoli correlati

“Condanna unanime ai vigliacchi”, senza pubblico 4 giornate e multa da 15.000 €

Redazione

Tentato omicidio a Torre Vado: agguato al penalista

Redazione

Notte di follia: prima la rissa, poi gli spari contro due giovani in auto. Arrestato 30enne

Redazione

Consales su Centrale Edipower: “Disposto alla chiusura, condizioni legali permettendo”

Redazione

Il governatore di Bankitalia Visco presenta il suo libro ad Ecotekne

Redazione

Operazione “Man in black”: latitante Scu arrestato a Barcellona

Redazione