Cronaca

Abusivismo, sigilli nello stabilimento balneare di Porto Cesareo

PORTO CESAREO – Controlli contro l’abusivismo edilizio lungo la litornarea. I militari della guardia costiera di Gallipoli, al termine di un’indagine avviata nell’estate del 2014, hanno posto alcuni sigilli nello  stabilimento “Le Nuove Dune” di Porto Cesareo

Secondo la guardia costiera,  la società avrebbe realizzato un blocco ristorante, un blocco bar-tavola calda, diversi depositi e vani e varie strutture a servizio dello stabilimento balneare, in assenza dei pareri, autorizzazioni e nulla-osta previsti dalla legge

 

Articoli correlati

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore