Cronaca

Tragedia sulla Calimera-Caprarica, lutto cittadino nella comunità

SAN DONATO- Lutto cittadino per le comunità di San Donato e Galugnano che piangono i due giovani che venerdì notte, intorno alle 2,30, hanno perso la vita sulla strada che collega Calimera a Caprarica.

A bordo di una mini one Francesco Conte, 22 anni, e Serena Ingrosso, 24, sono morti sul colpo nello scontro con un’Alfa 159. Il 29enne di Vernole alla guida di quest’ultimo, a seguito dei controlli di rito, è risultato positivo agli oppiacei. Il legale però dichiara che si tratterebbe di un equivoco: la sostanza sarebbe infatti contenuta nei farmaci che il giovane assume abitualmente a causa di un’allergia.

Il sindaco Ezio Conte sabato nel proclamare la giornata di lutto aveva scritto sulla sua bacheca fb: “Conoscevo personalmente Serena e Francesco, due ragazzi per bene, semplici e con tanti progetti da realizzare. Vicinanza ai loro genitori affranti da un immenso dolore da parte di tutta la Comunità”.

Articoli correlati

Vigilanza privata, la Fisascat-Cisl: “Ci sono istituti non in regola, gli enti verifichino”

Redazione

Di Noemi nessuna notizia, si indaga anche per sequestro di persona

Redazione

Studentessa coraggiosa insegue scippatore

Redazione

Mercatino di Natale: l’autorizzazione non spazza via le polemiche

Redazione

Tamponamento sulla SP66: famiglia in ospedale

Redazione

Morte del 15enne: sarà eseguita l’autopsia. Il conducente dell’auto indagato per omicidio stradale

Redazione