CronacaEconomia

Cassa integrazione: nuovo aumento a luglio in provincia di Lecce

LECCE- Continua a viaggiare in controtendenza la cassa integrazione nella provincia di Lecce. A luglio si registra un incremento dell’8,5 per cento delle richieste da parte delle imprese rispetto al mese precedente. Le ore autorizzate ammontano complessivamente a 317mila472, contro le 292mila541 di giugno. Questo mentre nel resto d’Italia si registra un calo del -19 per cento e in Puglia del -75 per cento.
La fotografia scattata dal 7°Rapporto Uil – Servizio Politiche del Lavoro conferma un mercato del lavoro in chiaro-scuro: la richiesta complessiva di cassa integrazione nei primi sette mesi dell’anno (gennaio-luglio 2017) si attesta a quota 2,1 milioni di ore, in calo del 28 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015.

«Purtroppo i dati dimostrano, ancora una volta, che la ripresa economica nei nostri territori è debole – commenta il segretario generale della Uil di Lecce, Salvatore Giannetto – I livelli elevati di Cigs mostrano come una larga fetta di manifattura sia in sofferenza e continui a mantenere orari di lavoro ridotti a fronte di una produzione che riflette le difficoltà del periodo. Abbiamo bisogno di una politica economica espansiva ed aggressiva di sviluppo e di sostegno alla domanda interna, che può e deve trovare soluzione nella legge di stabilità 2017, attraverso un sostanziale taglio delle tasse che gravano sui lavoratori e pensionati, nel rinnovo dei contratti pubblici ed investimenti di opere infrastrutturali pubbliche per rilanciare i cantieri, così come riteniamo fondamentale che il Governo non riduca gli incentivi alle nuove assunzioni».

Articoli correlati

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Redazione

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione