Cronaca

Dalla Grecia con oltre 3mila ricci: maxi sequestro al Porto di Brindisi

BRINDISI- Dalla Grecia a Brindisi con oltre 3.000 ricci. Maxi sequestro nel porto da parte del personale militare della Guardia Costiera e della Sezione di Polizia Marittima e Difesa Costiera della Capitaneria di Porto di Brindisi.

I militari hanno fermato e sottoposto ad controllo un automezzo sbarcato dal traghetto proveniente dalla Grecia ed appena ormeggiato a Brindisi. All’interno, tra prodotti ittici regolarmente trasportati, è stato rinvenuto un quantitativo di ben oltre 3.000 ricci, freschi ed ancora vivi. Il conducente non è stato in grado di fornire indicazioni circa la provenienza. A questo punto è scattato il sequestro e una pesante sanzione amministrativa pari a 4.500 €.

Articoli correlati

Scontro sulla via per il mare: perde la vita una donna di 52 anni

Redazione

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione