Cronaca

Sorpresi a fotografare il proprio voto: altre 2 denunce a Nardò e Ugento

UGENTO/NARDO’- Dopo Lizzanello, è toccato a due cittadini di Nardò e Ugento essere denunciati per aver fotografato la propria preferenza in sede di voto durante le elezioni comunali. A Nardò nella sezione 5 in via XX Settembre, uno degli scrutatori ha sentito il rumore della fotocamera di un telefonino ed ha immediatamente chiamato gli agenti di polizia presenti all’interno dell’edificio scolastico. Subito sequestrati, all’uomo dal click facile, sia il telefono sia la scheda elettorale.

Stessa sorte per l’uomo sorpreso a fotografare ad Ugento la sua preferenza appena espressa nella scheda elettorale nel seggio di piazza Immacolata. Entrambi i trasgressori sono stati denunciati.

Articoli correlati

Tenta di rubare uno zaino dal lido, il titolare lo blocca: arrestato

Redazione

Spaccio nella casa disabitata, arrestato insospettabile studente di Andrano

Redazione

Traffico di migranti e “sbarchi fantasma”: maxi operazione internazionale. Arresti nel Salento e in Grecia

Redazione

Tutti in piazza per difendere la scuola, traffico in tilt

Redazione

Blitz dei Vigili al Circo Orfei, il dossier in Procura

Redazione

Tre telefoni cellulari e droga: ancora un sequestro a Borgo San Nicola

Isabel Tramacere