Sport

Corso guide sportive, prove pratiche al Coni

LECCE- Ha riscosso un grande successo in termini di iscrizioni il primo Corso Nazionale di Guide Sportive di Atletica leggera per ciechi ed ipovedenti che è stato indetto nelle scorse settimane dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES), in partnership con il Comune di Leverano. Tante le richieste provenienti da ogni parte d’Italia e tanti gli atleti che si sono dati appuntamento a Leverano e poi a lecce in questo fine settimana che è una vera e propria festa dello sport, per conoscere teoria e pratica di un ruolo sempre più significativo all’interno delle discipline paralimpiche.

Il sostegno agli sportivi non vedenti o ipovedenti fino ad ora veniva affidato sostanzialmente a dei volontari, adesso invece, partecipando al Corso -che ha visto la parte teorica approfondita nella sala cosiliare del Comune di Leverano e quella pratica al Coni di Lecce- si potrà accedere ad un albo nazionale di guide sportive, in modo da poter coadiuvare in maniera professionale gli sportivi che hanno alcune problematiche fisiche.

Articoli correlati

Baroni: “Inizia un altro campionato, con la Salernitana gara da non sbagliare”

Redazione

Gonzalez: “Daremo tutto per la salvezza, per dare una gioia ai nostri tifosi”

Redazione

Virtus Francavilla: manca qualcosa in difesa

Redazione

Lecce: corsa, testa e rabbia per la serie A. Il Venezia è un osso duro

Redazione

Antonio Tesoro alle 15.30 a ‘Lecce Channel’

Redazione

Blin: “Non siamo solo 11 giocatori, anche chi entra fa bene. Col Sassuolo andare forte”

Redazione