Attualità

Taranto, in piazza per Parigi

PARIGI-TARANTO – Tanta e importante vicinanza per Parigi e in onore delle sue sfortunate vittime. Il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, alcuni assessori e consiglieri comunali, rappresentanti sindacali e decine di cittadini hanno tenuto stamani un presidio in piazza della Vittoria per esprimere un messaggio di cordoglio e vicinanza a Parigi e alla Francia dopo gli attentati terroristici di venerdì sera. La banda Orchestra Santa Cecilia ha eseguito l’inno di Mameli e la Marsigliese. Al termine il sindaco ha deposto una corona di fiori davanti al monumento dei caduti. Anche a Taranto, comunque,  sono stati potenziati i controlli dopo gli “attacchi” parigini. Lo ha stabilito il Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica che si è riunito oggi in prefettura. In particolare, è stata intensificata la vigilanza agli insediamenti militari, ai siti industriali come Ilva, Eni ed Alenia e ai luoghi di culto.

Articoli correlati

Mazzotta (Federaziende): 126 milioni per le piccole e medie imprese

Redazione

Palazzo degli Uffici: siamo alla svolta vincente?

Redazione

Ticket costosi e poche corse: autisti pronti a bloccare la città

Redazione

I precari della sanità, Perrone: concorsi bloccati, pressing sulla Regione

Redazione

Uomo detenuto nel carcere di Brindisi positivo al CoVid

Redazione

Controlli ASL in mercati, pescherie e ristoranti: sequestrati alimenti e pesce mal conservati o non tracciabili

Redazione