Attualità

Cresce l’utilizzo d’auto in Puglia: con 300 km in meno annui

LECCE – Brindisi è la provincia italiana in cui si guida di più di notte e nel frattempo cresce nel 2014 l’utilizzo dell’auto in Puglia. Si tratta di sei giorni in più rispetto al 2013, ma con tratte più brevi: si percorrono circa 300 km annui in meno. I dati arrivano dall‘Osservatorio UnipolSai assicurazioni.

La Puglia, con Calabria e Sardegna, è la regione in cui si utilizza l’auto per più giorni l’anno (297).I pugliesi trascorrono 1 ora e 34 minuti al giorno al volante, con una velocità media di 28,5 km/h, tra le meno elevate in Italia.  Complessivamente i pugliesi trascorrono 19 giorni (considerando le intere 24 ore) in un anno al volante, valore superiore rispetto al dato del 2013 (17 gg) e alla media italiana di 17 giorni. Lecce detiene inoltre il record regionale di utilizzo dell’auto per più giorni durante l’anno (306 gg), secondo valore più elevato registrato a livello nazionale. Come nel resto d’Italia il venerdì è il giorno in cui i pugliesi percorrono più km in auto

Articoli correlati

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa

Centrodestra: “Emiliano chiama alle armi i primari della Asl pro Salvemini”

Sergio Costa

A Brindisi premiati gli studenti con il premio “Honestas”

Andrea Contaldi

Incentivi e opportunità per le imprese, continuano i convegni informativi di Federaziende

Barbara Magnani

Arpal e Progetto Policoro a sostegno delle fasce più deboli

Andrea Contaldi

Parco Galateo, ieri e oggi: prato secco e paletti d’illuminazione divelti

Elisabetta Paladini