Cronaca

Catena Fiorello seguita da un fan insistente: “Su Fb ora solo i miei amici”

LECCE- Un video girato con il telefonino per raccontare la disavventura vissuta a Lecce. Fa il giro del web la denuncia della scrittrice Catena Fiorello, sorella del noto showman Rosario e dell’attore Beppe. Spesso nel Salento, la scrittrice sarebbe stata importunata nel centro storico da un uomo che l’avrebbe bloccata e pedinata , mentre lei era con un’amica, tra l’altro minorenne, in giro per negozi.
Un fan un po’ molesto, che al momento, comunque, non ha ricevuto alcuna denuncia.  Su facebook, però, il racconto di quanto accaduto ha dato la stura ad una riflessione sull’uso dei social network e sulla violazione della privacy.

«Eravamo uscite – ha scritto Catena Fiorello sul suo profilo – siamo state bloccate da una persona che dice di essere tra i miei 1.700 amici di Facebook. Questo signore mi ha sorriso, poi ha iniziato a spingermi verso il muro. Non so come si chiami, ma il suo aspetto e i suoi modi non erano rassicuranti. E’ stata una cosa angosciante per un quarto d’ora, mezz’ora. Siamo entrate in un altro negozio, ma lui non accennava ad andarsene. Ho avuto paura perché io ho l’abitudine di dire sempre, in tempo reale, sui social network dove mi trovo. Da stasera toglierò metà dei miei amici su Facebook: se non so esattamente chi siete, vi cancellerò dai miei amici. Chi vorrà mi seguirà sulla mia pagina ufficiale. La stima e l’amicizia sono un’altra cosa».

Articoli correlati

Molesta e picchia studentessa, lei reagisce: arrestato 46enne

Redazione

Ritrovata Aurora, era a Torino

Redazione

69enne otrantina salvata in extremis, dopo aver tentato il suicidio

Redazione

Paura a Squinzano, macellaio assaltato da una banda di rapinatori

Redazione

IMID via da Campi? La Regione dice ‘no’

Redazione

Scongiurata ipotesi meningite, ma resta grave la bimba di 5 anni

Redazione