Cronaca

Furto di gas e spaccio, due arresti nel brindisino

BRINDISI- Arresti per Furto di gas e spaccio di marijuana. Accade nel brindisino. Il primo episodio a San Pietro Vernotico, dove un 52enne del posto aveva realizzato un allaccio abusivo presso la propria abitazione che gli consentiva di sottrarre GAS dalla rete pubblica. Per questo motivo è finito agli arresti domiciliari , con l’accusa di furto aggravato.

A Brindisi, invece, Fabio Passiatore, 20enne di Latiano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto d’armi od oggetti atti ad offendere.

Il giovane è stato sorpreso in auto con della marijuana e un coltello. E ancora, presso la sua abitazione, i militari hanno trovato altri grammi della stessa sostanza e un bilancino di precisione.Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Il 20enne invece è finito ai domiciliari

Articoli correlati

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione

Notte di fuoco a Matino: incendiata una Fiat Bravo di un 47enne

Redazione

Violenza sessuale di gruppo, medico e viceprocuratore ai domiciliari

Redazione

Dai vigili del fuoco l’allarme al Prefetto: “mancano mezzi e personale”

Redazione