Cronaca

Campi Salentina, pini abbattuti e nidi di uccelli spazzati via

CAMPI SALENTINA- Alberi abbattuti e nidi di uccelli spazzati via. La diffida non è bastata e questa mattina sono stati avviati i lavori per abbattere i 35 pini su viale Nino Di Palma.

Proprio nella giornata di ieri il Movimento Regione Salento, la responsabile del Settore Ambiente e Salute nell’ambito di Campi Salentina, l’Associazione Città Attiva 24, l’Associazione Il Caffè, avevano diffidato il Comune a sospendere immediatamente i lavori di abbattimento così come previsto nella ordinanza n.50/14, almeno sino al termine del periodo di nidificazione della fauna. Inoltre chiedevano di valutare ulteriori e meno invasive soluzioni tecniche, al fine di tutelare e salvaguardare le essenze arboree presenti sul viale in questione. Ma questo non è bastato. Da oggi quel viale alberato rimarrà solo un ricordo.

Parla di occasione perduta il coordinatore MRS Paolo Maci: “Un maggiore approfondimento della questione avrebbe potuto consentire di contemperare la necessità di rifare il manto stradale con la possibilità di preservare questo patrimonio faunistico, caratteristico della città di Campi”

Già in un primo momento la cittadina si è ritrovata a far fronte a un simile episodio, sempre nello stesso tratto di strada, ma in quel caso si riuscì ad evitare l’abbattimento. Questa volta no.

Articoli correlati

Evade dai domiciliari e si ribalta con l’auto. 37enne arrestato

Redazione

Sul luogo dell’assassinio, condomini sotto shock: “Lei diceva: Andrea, basta”. In un video la fuga del killer

Redazione

Chiuse le indagini sulla morte del “Re delle discoteche”, indagati due medici

Redazione

Iris Sud a Casarano, tolti i sigilli

Redazione

Colpo al distributore self service, ma sui soldi scoppia l’inchiostro antifurto

Redazione

468 piante di marijuana sequestrate: caccia ai responsabili

Redazione