Cronaca

Rissa in volo, atterraggio d’emergenza a Brindisi

BRINDISI- Paura all’aeroporto del Salento per un atterraggio d’emergenza.  A richiederlo un Boeing 738 della compagnia aerea Thompson, partito da Londra e diretto in Egitto.

E’ accaduto ieri pomeriggio  poco dopo le 16.30. Immediato è scattato il protocollo di sicurezza da parte della squadra dei vigili del fuoco, ma alla fine si è scoperto che  il vero motivo dell’emergenza era una rissa tra passeggeri scoppiata sull’aereo.

Protagoniste del “ring” due coppie. Al momento non è ben chiaro il motivo della lite. Si sa solo che dalle parole sono presto passati ai fatti, fino a strapparsi i vestiti di dosso. Una situazione questa che nemmeno il personale è riuscito a sedare. Da qui la richiesta dell’atterraggio d’emergenza.

Sul posto, oltre ai pompieri, anche  gli agenti della polizia e il  118. I quattro sono stati medicati e portati in questura per essere ascoltati.

 

Articoli correlati

Tentata estorsione, condannato parcheggiatore abusivo

Redazione

Tap, notte di proteste: attivisti davanti ai camion- Il video

Redazione

Vestas, il sindaco scrive a Zanonato: “Serve tavolo urgente”

Redazione

Violento schianto: paura nella zona industriale di Nardò

Redazione

MRS, Antonazzo: “Si ascolti la voce dell’ambiente ferito!”

Redazione

Dalla ricerca alla cura: un convegno al Palmieri

Redazione