Sport

Lecce, Tesoro: “Mercato? Non sarà come un anno fa”

LECCE-  Dopo l’amarissima sconfitta di Frosinone il massimo dirigente del Lecce Savino Tesoro è il primo a parlare ufficialmente convocando una conferenza stampa per lunedì prossimo al Via del mare. Probabilmente nel corso dell’incontro con la stampa si conoscerà il futuro di Lerda sempre che nelle prossime non venga annunciata la conferma del tecnico piemontese sulla panchina leccese.
Nella sede di Piazza Mazzini si prepara una nuova rifondazione cercando di mantenere per quanto possibile inalterata la rosa della passata stagione caduta nell’ultimo decisivo passo sul campo del Frosinone. Per molti calciatori potrebbe essere stata l’ultima partita in giallorosso, a partire da Fabrizio Miccoli. Il capitano difficilmente accetterà un altro anno di sofferenza in serie C.

L’attaccante giallorosso autore di 14 gol potrebbe chiudere la carriera all’estero. Le sue dichiarazioni nell’immediato dopo partita suonavano come un addio, ma potrebbero essere state dettate dalla delusione per la mancata promozione in serie B e per un obbiettivo sul quale la famiglia Tesoro ha puntato moltissimo anche con l’ingaggio di Miccoli. Anche sulla posizione di Miccoli si potrebbe sapere di più e meglio nella conferenza stampa di lunedì al Via del mare.

Tuttavia, l’obiettivo principale potrebbe essere quello di ringiovanire una “rosa” anagraficamente vecchia che ha sentito sulle proprie gambe il peso dell’età in un campionato dove la componente fisica l’ha fatta da padrona. Per il valore della squadra, per i calciatori che l’hanno composta, questa compagine non avrebbe sfigurato in serie B, ma la qualità non basta per avere ragione di squadre giovani e con tanto fiato.

Forse la situazione sarebbe stata differente se l’inizio non fosse stato disastroso, ma giunti all’atto finale il passato non contava più e non può essere considerato un attenuante. Almeno nelle ultime cinque partite di play off. La storia e l’ambizione di questa piazza impone il riscatto, sempre e immediato. Le mosse devono essere vincenti, subito.

Intanto la nuova stagione partirà tra circa un mese con il ritiro pre campionato, per il quale sarà fissata a breve la sede anche in accordo con il tecnico che guiderà la squadra. La prima partita ufficiale è in programma il 10 agosto con il primo turno della Tim cup alla quale parteciperanno le squadre di serie A, B, serie C e serie D

Articoli correlati

Gallipoli, la sconfitta ha lasciato il segno

Redazione

Baschirotto si racconta a TeleRama: dalla rabbia per il rosso alle emozioni per l’azzurro

Redazione

Capuano avverte: “Turris squadra molto forte, sarà una gara difficilissima”

Redazione

Lecce, Bosko ha firmato: un nuovo rinforzo per Coppitelli

Redazione

Liverani: “Squadra costruita per la salvezza, ma ora continuiamo a stare dove meritiamo”

Redazione

Lecce-Torino, ecco le formazioni ufficiali. Fischio d’inizio alle 12.30

Redazione