CronacaPolitica

Manduria, Europee: scrutatori scelti tra disoccupati e studenti

MANDURIA- Per le prossime elezioni europee, il comune di Manduria, sceglie come scrutatori tra i senza reddito. Priorità a disoccupati e studenti. Una svolta nel criterio degli scrutatori che andranno a comporre, insieme al presidente e al suo segretario, le trenta sezioni elettorali. “Abbiamo deciso di privilegiare i disoccupati e gli studenti-ci fa presente il consigliere comunale Marco Barbieri, presidente della Commissione Elettorale del Comune di Manduria-“Abbiamo ritenuto giusto offrire l’opportunità di guadagnare una seppur modesta cifra a coloro che non hanno reddito”.

Studenti e disoccupati interessati, devono far pervenire la domanda all’Ufficio Elettorale del Comune di Manduria, entro le ore 12 del 29 aprile prossimo. Il Fac Simile da compilare e presentare al Protocollo è scaricabile dal sito del comune.

Articoli correlati

Rogo distrugge casa estiva a Torre San Giovanni

Redazione

Fiamme in casa: intossicato 30enne

Redazione

Travolto sul ciglio della strada, muore anziano

Redazione

Salento stuprato dall’eolico e Vendola sta a guardare

Redazione

Statale 7: 10 cinghiali investiti da un’auto tra Laterza e Castellaneta

Redazione

Skate Park, l’attesa è finita: iniziati i lavori

Redazione