Cronaca

Ulivi infetti, sradicate 100 piante. Ecco le foto

LECCE- Al via oggi l’abbattimento delle circa cento piante di ulivo colpite dal batterio Xylella fastidiosa, al di fuori della zona rossa compresa tra Copertino, Gallipoli e Leuca. In mattinata, sono stati prima tagliati e poi sradicati gli alberi individuati a Sternatia, nei pressi della cava della Palumbo; lungo la statale 101, all’altezza del km 13.800; vicino al rondò all’ingresso di Copertino; lungo la tratta ferroviaria tra Trepuzzi e Squinzano e sulla Lecce- Torre Chianca.

Assieme agli ispettori fitosanitari dell’Ufficio provinciale agricoltura, sul posto gli operatori dell’Arif, l’agenzia regionale che ha eseguito gli  svellimenti.  

ULIVI 1

ULIVI 2

ULIVI 3

ULIVI

Articoli correlati

Renzi sui marò: “Stiamo lavorando con l’India per riportarli a casa”

Redazione

“Basta movida molesta”: i residenti invocano la stretta

Sergio Costa

“Rifiuti-Fantasma”: l’inchiesta dell’Indiano alle 21.30 su TeleRama

Redazione

Ingiurie, minacce e violenza sessuale di gruppo, in manette 36enne

Redazione

Affitti a Gallipoli oltre 10 persone in 50 metri quadri! Pugno duro della Finanza contro il sovraffollamento

Redazione

Omicidio Scazzi, carcere a vita per Cosima e Sabrina. Il fratello: “Sarah ha ricevuto giustizia”

Redazione