Cronaca

Inseguimento e fuga, nell’auto oltre un quintale di marijuana

BRINDISI- Oltre un quintale di marijuana, un quintale e 20 per l’esattezza, è stato recuperato nel bagagliaio di una Fiat Stilo. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della compagnia di Brindisi impegnati, nelle scorse ore, in una serie di servizi di controllo del territorio ed in particolare alla circolazione stradale.
Tre auto hanno di fatto forzato il posto di blocco. Ne è nato un inseguimento al termine del quale i militari sono riusciti solo ad agganciare la stilo, il conducente, però, è stato più veloce di loro. Con un’azione repentina, infatti è riuscito ad abbandonare l’abitacolo, con tutto il suo carico illegale, prima di essere raggiunto dalle forze dell’ordine, nascondendosi fra le vie del centro.

Stipati nel bagagliaio, c’erano 120 panetti di marijuana, da un chilo ciascuno, ovviamente la sostanza stupefacente è stata sequestrata, così come l’auto.

Sono in corso ovviamente le indagini per dare un volto ed un nome al fuggitivo e capire provenienza e destinazione della marijuana il cui valore, sul mercato, si aggira attorno ai 300mila euro.

Articoli correlati

Nodo Axa e Alba Service, l’incontro con i parlamentari salta e cresce la rabbia

Redazione

Agguato in piazzale Genova, 36enne gambizzato in strada

Redazione

In auto con attrezzi da scasso: denunciati due georgiani

Redazione

Falsi incidenti, 70 nuove richieste di rinvio a giudizio

Redazione

Palazzina via Indino, la segnalazione: “Siamo al freddo”

Redazione

Rissa per l’elemosina davanti al market, 4 nigeriani in manette

Redazione