Cronaca

10 cent a bottiglia: Sogliano paga chi ricicla. E la differenziata decolla

SOGLIANO CAVOUR-È stato inaugurato stamattina il primo ecocompattatore aperto al pubblico della provincia di Lecce: si chiama Eco24 ed è stato installato dal Comune di Sogliano Cavour.

Il funzionamento è semplicissimo: chiunque può conferirvi a qualunque ora bottiglie di plastica o rifiuti in alluminio; per ciascuno di essi, la macchina rilascia uno scontrino da 10 centesimi che può essere speso nei negozi del paese, tutti convenzionati dal Comune all’iniziativa.

Un modo semplice e rapido per incentivare la raccolta differenziata, che ha già dato segnali incoraggianti. “Prima di installare l’ecocompattatore all’aperto -spiega il sindaco Paolo Solito – lo abbiamo sperimentato all’interno delle scuole elementari: in un mese e mezzo abbiamo raccolto 2,700 bottiglie di plastica, un vero e proprio boom di raccolta differenziata. Incoraggiati dal risultato – conclude il sindaco – abbiamo deciso di estendere l’iniziativa, che da oggi è aperta a tutta la cittadinanza”

 

sogliano

 

sogliano cavour2

 

sogliano cavour

Articoli correlati

Dai vigili del fuoco l’allarme al Prefetto: “mancano mezzi e personale”

Redazione

L’allarme dell’Antimafia: “Boom di droghe sintetiche e turismo sorvegliato speciale”

Erica Fiore

Spaccio e boss che “dominano” dietro le sbarre: DIA, il primo report del 2023

Erica Fiore

Rissa all’esterno della discoteca: 5 denunce

Redazione

Taranto, sparatoria Tramontone: la svolta

Redazione

Perder il controllo della propria auto e distrugge il “Cristo in Croce”

Redazione