Cronaca

Tentano furto in tabaccheria ma scatta l’allarme

CAPRARICA- Scatta l’allarme e sfuma il colpo. Fuga a mani vuote per un gruppo di banditi entrati in azione di notte, a Caprarica di Lecce. Nel mirino, la tabaccheria Santoro, in Via Lecce, ma, una volta forzata la porta d’ingresso, è entrato in funzione il sistema d’allarme ed i complici hanno desistito dal portare a termine il piano.
I primi a raggiungere il posto sono stati i carabinieri che hanno avviato immediatamente le indagini, ma dei malviventi nessuna traccia.
Nel corso dei controlli, i militari si sono imbattuti, pochi minuti dopo, in un’auto incendiata, una Golf vecchio modello, recuperata nelle campagne alla periferia di Martignano.

Si tratta di un’auto rubata pochi giorni fa a San Pietro in Lama. Non si esclude possa essere lo stesso mezzo utilizzato dalla banda poco prima, a Caprarica.

Articoli correlati

Donna nel congelatore a Ceglie – denunciato il figlio e casa sotto sequestro

Redazione

Si ribalta l’autocisterna, paura sulla provinciale

Redazione

Crolli coste, segnali positivi dagli esperti. Potì: “Pronto anche a ricorrere al Tar contro l’ordinanza”

Redazione

Disabile con pass multato in Ztl: la sanzione raddoppiata dopo il ricorso

Redazione

Auto fuori strada, donna in Rianimazione

Redazione

Incidente sulla Statale 100: morti 3 giovani, altre 3 persone ferite

Redazione