Cronaca

Rubano oro e contanti da un appartamento: arrestate due minorenni rom

TORRE CHIANCA- Finiscono in arresto due giovani minorenni domiciliate presso il campo nomadi di Torre Chianca(Le) che, nella giornata di sabato, sono state sorprese dai carabinieri della stazione di Carovigno a pochi metri da un’abitazione dove, solo qualche minuto prima, si erano intrufolate per fare incetta di preziosi. Ad incastrare le due ragazze, contanti e, soprattutto, monili in oro, per un bottino dal valore complessivo di circa 3mila e 500 euro. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre le due ragazze sono state condotte presso il centro di prima accoglienza di Bari.

Articoli correlati

Ingerisce farmaci, intossicato bimbo di tre anni

Redazione

Rifiuti, costi gonfiati? L’appello ai Comuni: “Costituitevi contro l’ex Ato Le2

Redazione

Pizzicato con la droga in casa a causa della moglie: denunciato 36enne

Redazione

IVA non versata. Sequestri per 250.000 €

Redazione

Uomo agonizzante sulle scale dell’ospedale di Campi, è morto poco dopo

Redazione

“Sanitaservice rischia lo smantellamento”, i dipendenti: “Emiliano chiarisca”

Redazione