Cronaca

Rogo nel deposito giudiziario, 60 auto distrutte

STATTE (TA)  –  60 auto carbonizzate nel deposito giudiziario Perrone sulla strada per Statte, a pochi metri dal parco Orimini. L’autodeposito è stato travolto dalle fiamme7 le macchine dei vigili del fuoco impegnate diverse ore per spegnere il rogo.

Sul posto oltre che i pompieri, sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Massafra. Secondo la ricostruzione dei militari, l’incendio ha avuto origine a margine della recinzione del parcheggio giudiziario. Inoltre, sempre stando alle prime dichiarazioni degli uomini dell’Arma sarebbe da escludere l’ ipotesi dolosa.

Dunque, il forte caldo ed il vento della mattina avrebbero alimentato le fiamme che si sono propagate da un piccolo fuoco iniziale. Fortunatamente le fiamme non hanno raggiunto la strada, nè hanno toccato la macchia mediterranea circostante. L’intervento immediato del vigili del fuoco ha quindi contenuto i danni ed evitato che il rogo si allargasse distruggendo uno tra i paesaggi più caratteristici della zona.

Che il dolo sia escluso è quasi certo, ma in corso sono altre eventuali verifiche.

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione

Droga, 31 arresti e maxi sequestro di beni da 2 milioni

Erica Fiore