Cronaca

Il complice del comandante dei Vigili di San Donato patteggia

LECCE Droga: ha patteggiato una condanna a 4 anni e mezzo di carcere e 18.000 € di multa Beshaj Edmond, 24 anni, il giovane di origini albanesi, ma residente a Lecce che fu arrestato dalle Fiamme Gialle perchè trovato in macchina insieme con l’ex Comandante della Polizia Municipale di S.Donato, Damiano Cosimo Montinaro, 51 anni, già condannato a 5 anni di reclusione in abbreviato.

 

Nell’auto e nell’abitazione di Roca dell’ex comandante, furono rinvenuti 3 chili e mezzo di eroina.

 

Articoli correlati

Shock a Salice: 67enne trovato impiccato nel deposito della sua macelleria

Redazione

Palasport e intermodale, opere incompiute da tutelare

Redazione

Frontale sulla Gallipoli-Leuca: morte due donne

Redazione

Scoppiano le polemiche sul Ministro leccese, ‘Il Giornale’ difende Bray

Redazione

Donna nel congelatore a Ceglie – denunciato il figlio e casa sotto sequestro

Redazione

Formazione politico-amministrativa, incontro con Portaluri

Redazione