Cronaca

Soldi falsi tra le boutique, 2 denunce

BRINDISI  –  Dalla provincia di Foggia a Brindisi per fare acquisti. Con le tasche piene, però, di soldi falsi. Shopping illegale per due uomini di Cerignola di 41 e 46 anni, denunciati dai Carabinieri del Comando provinciale di Brindisi in pieno centro cittadino, dove sono stati fermati e sulla base di precedenti, perquisiti.

Dalle tasche dei due sono,  quindi, spuntate fuori 6 banconote da 50 € false e,quindi, illegali.

Tanto è bastato ai due foggiani  per essere denunciati a piede libero con l’accusa di spendita di monete false in concorso.

Articoli correlati

Cutrofiano, restano gravi le condizioni della coppia vittima di un incidente stradale

Mario Vecchio

Scontro tra due auto: quattro feriti, grave una coppia

Mario Vecchio

Sassi contro l’autovelox sulla Lecce-Gallipoli, subito ripristinato

Redazione

“Suo figlio è nei guai, deve darci denaro e gioielli”, ancora un tentativo di truffa ad anziani

Isabel Tramacere

Giovani studentesse nel mirino di un presunto stupratore seriale: arrestato

Redazione

Morte Simone Renda, chiesta la conferma delle condanne

Redazione