Cronaca

Guido si difende: “Colpa della burocrazia”

LECCE   –  Dopo il sequestro e l’omissione dei provvedimenti di cui parla duramente il GIP, l’Assessore all’Ambiente di Lecce, Andrea Guido, si difende: “Avevamo già avviato una collaborazione con l’Associazione ‘Nuova Lara’.

I ritardi sono colpa della burocrazia”.

Articoli correlati

Moglie denuncia i maltrattamenti, marito si reca in caserma e viene arrestato

Redazione

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione

Distribuiva online banconote false in Italia e all’estero: arrestato

Redazione