Cronaca

Addenta il rustico e ci trova un pezzo di plastica

NOVOLI  (LE)  –  Un pezzo di plastica all’interno di un rustico: è la brutta sorpresa capitata ad un uomo di Novoli che mercoledì sera ha deciso di cenare con il tipico preparato salentino acquistato in un bar nel centro del paese.

Una volta addentato, però, l’uomo si è accorto di qualcosa di strano che con besciamella e sfoglia non aveva proprio nulla a che fare.

Un corpo estraneo risultato essere un pezzetto di plastica della lunghezza di 2 centimetri, largo appena qualche millimetro che ha rischiato naturalmente di ingoiare.

Capitato lì per caso, naturalmente, una banale distrazione da parte di un cuoco: il pezzo di plastica, infatti, è risultato essere la parte superiore delle bustine di lievito, caduta per puro caso, nell’impasto e poi infornata.

L’uomo ha, intanto, denunciato l’accaduto ai Carabinieri di Campi salentina che hanno raggiunto il bar. Il titolare ha dichiarato di servirsi da una ditta fornitrice di Galatina nella quale ci saranno dei controlli nelle prossime ore.

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione