Cronaca

Nasconde eroina nella stanza dei bimbi, arrestato

LECCE  –  Pensavano di trovare refurtiva ed hanno recuperato della droga. Eroina e cocaina nascosta nella cameretta dei figli piccoli. Sono stati gli Agenti della Squadra Mobile di Lecce ad eseguire nelle ultime ore, una serie di perquisizioni in casa di 3 pregiudicati leccesi sospettati di aver messo a segno una serie di furti in appartamenti.

In un caso fu anche portata via la pistola.

Probabilmente gli Agenti ci hanno visto giusto. In un caso hanno recuperato un cellulare rubato uno degli appartamenti e l’uomo è stato denunciato per ricettazione, in un altro la droga.

Per la precisione quasi 14 grammi di cocaina e 8 di eroina, oltre a bilancino di precisione e denaro contante.

Questo è costato l’arresto a Fabio Campa, 39 anni leccese.

Le indagini continuano, intanto, per dare un volto e un nome agli autori dei furti in appartamento che stanno riguardando diverse zona della città.

Articoli correlati

Stop alle auto in centro? Commercianti divisi: Piazza Mazzini No, S.Oronzo Sì

Redazione

Rapinatore solitario entra in gioielleria e si ferisce durante la fuga

Redazione

Colpisce i poliziotti e li sputa: arrestato 39enne

Redazione

In casa con 185 grammi di hashish: arrestato pescatore

Redazione

Estorsione e droga, 32 anni di carcere in appello

Redazione

Pet Tac a pagamento, la Regione risarcisce i malati

Redazione