Cronaca

Omicidio in Piazza Palio, cerchio ormai strettissimo

LECCE – Dopo gli ascolti che si sono svolti martedì, fino a tarda sera in Procura, le indagini per l’omicidio di Valentino Spalluto, ucciso a colpi di pistola il 2 agosto scorso, mentre lavorava all’allestimento di un palco in Piazza Palio, sarebbero ad una svolta.

Indagato sarebbe Andrea Salvatore Polimeno, 23enne leccese, al momento in carcere con l’accusa di evasione dai domiciliari.

Sembrerebbe essersi trattato di un errore di persona.

Dietro al delitto, pare ci siano state questioni legate alla droga.

Articoli correlati

Percepiti indebitamente aiuti comunitari all’agricoltura: sequestrati beni per 270 mila euro

Redazione

Rotavirus sulla costa, 10 i casi trasferiti a Brindisi

Redazione

Funghi tossici in vendita: scatta il sequestro

Redazione

Il procuratore De Donno lascia Lecce. Il saluto ufficiale in Tribunale

Redazione

PD: “Gestione alloggi ex Iacp di competenza comunale, Perrone smentito dai suoi stessi atti”

Redazione

Tartaruga caretta-caretta in spiaggia tra i bagnanti, ma l’esemplare è già morto

Redazione