Cronaca

Rubano materiale ferroso a Melpignano, 2 arresti

GALATONE (LE) – Rapina in concorso. Questa l’accusa da cui dovranno difendersi Antonio Tramacere, 41enne di Galatone e Giuseppe Delle Donne, 29, galatonese anche lui. I due uomini sono stati sorpresi dai carabinieri dopo il colpo messo a segno
nel deposito di un’azienda edile a Melpignano.

 I due sarebbero riusciti a caricare su di un furgone almeno 35 quintali di materiale ferroso, per il valore di circa 10mila euro. Di strada, però, ne hanno fatta poca.

I carabinieri della stazione di Corigliano d’Otranto, insieme ai colleghi di Galatone, li hanno rintracciati ed ammanettati.

Articoli correlati

In arrivo 16 ecografi, la risonanza magnetica e la Protonterapia. La Asl firma la direttiva per l’angiografo

Redazione

Giro di boa per Omfesa, in arrivo saldo mensilità arretrate

Redazione

“La grande bellezza matrice di grande ricchezza”, il confronto sul turismo culturale

Redazione

Sindacato diffida Coop: “Impedisce ai lavoratori libera adesione allo sciopero di domani”

Redazione

Dodicenne investito in bicicletta, è grave

Redazione

Schianto fatale: muore poliziotto 34enne. Grave l’amico

Redazione