Sport

Taranto, il cantiere è aperto

TARANTO – Trenta calciatori: il Taranto che lavora nel ritiro di San Giovanni in Fiore agli ordini di mister Tommaso Napoli, in vista del primo impegno ufficiale previsto mercoledì a Grottaglie per la Coppa Italia.

Da questo gruppone nascerà la squadra che dovrà affrontare il campionato di Serie D, con qualche aggiustamento che verrà apportato sul mercato. Tra i 30 c’è anche Ermanno Cordua, esperto centrocampista che la scorsa stagione ha giocato con Sarli nell’Ischia, obiettivo dichiarato dei rossoblù ad inizio mercato.

Napoli ha pochi giorni a disposizione per allestire il primo undici della sua avventura in riva allo Jonio, ma è impossibile pensare di vedere in campo al ‘D’Amuri’ una squadra già affiatata.

In questi primi allenamenti, l’allenatore siciliano si sta concentrando sul lavoro atletico con qualche seduta di tattica.

Articoli correlati

Baroni: “C’è la giusta attenzione e tanto da lavorare”

Redazione

Lecce, un Natale a quota 20

Redazione

Basket A2, Nardò inizio in salita prima Chiusi, in casa, e poi Fortitudo a Bologna

Redazione

Volley Superlega, Prisma Taranto all’esame dei vice campioni d’Italia

Redazione

Lecce-Cittadella, le probabili formazioni: fischio d’inizio alle ore 15

Redazione

Palaia all’Olimpico di Roma per il Congresso sulle “Tecniche innovative Antalgiche del dolore muscolo scheletrico”

Redazione