Cronaca

Un anziano rischia di annegare per colpa di una tartaruga

FASANO (BR) – Rischia di annegare dopo il morso di una tartaruga marina, ma viene salvato dal bagnino. L’episodio è avvenuto questa mattina nel tratto di mare  tra Savelletri e Fasano. Un 71enne di Locorotondo era in apnea durante una battuta di pesca subacquea a 200 metri dalla costa.

Una tartaruga ha morso l’uomo alla pinna trascinandolo sul fondo. Il sub  prima di sprofondare in mare è riuscito con delle grida ad attirare l’attenzione del bagnino di un lido privato che con il pattino ha subito prestato soccorso, portando l’uomo in salvo.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia costiera, il 118. Il 71enne è stato ricoverato all’ospedale di Ostuni per principio di annegamento.

Articoli correlati

Emiliano: “Il governo ritiri la Via per la Tap, è fuorilegge”

Redazione

Permessi ai petrolieri, Regione e Comuni si mobilitano per ricorrere al Tar

Redazione

Pidocchi in classe: è polemica

Redazione

Travolto dalla falciatrice, gravissimo operaio

Redazione

Pesca di frodo: denunciato sub. Complici in fuga

Redazione

Promessa mantenuta, domani riapre il Dormitorio

Redazione