Cronaca

Maglie-Otranto: si parte a settembre

MAGLIE (LE) – È ufficiale: partono a settembre i lavori per la Maglie-Otranto. L’atteso via libera definitivo è arrivato, come da previsioni, stamattina dal vertice in Prefettura. Era stata direttamente il Prefetta di Lecce, Giuliana Perrotta, a imporre il forcing di date: dopo la riunione di lunedì scorso, un’altra riunione a strettissima scadenza in mattinata. A sedersi attorno al tavolo c’erano, tra gli altri, i parlamentari del Pdl Alfredo Mantovano e del Pd Teresa Bellanova: il primo saluta lo sblocco dell’opera come come frutto dell’azione concordata della politica e delle istituzioni, la seconda che sottolinea la ricaduta occupazionale della partenza dei lavori. Ma a rapporto dal Prefetto c’erano anche gli enti coinvolti, a partire dall’Anas per proseguire con i comuni interessati al tracciato, passando dalla Provincia di Lecce e dalla Regione Puglia che venerdì scorso ha dato parere positivo alle varianti sul primo tratto Maglie-Palmariggi.

Interrogativi più cogenti restano sul progetto del secondo tratto Palmariggi-Otranto, dove rimane da effettuare un lavoro di rifinitura degli impatti ambientali. Come rimangono i dubbi degli ambientalisti, ma anche di una personalità autorevole come il Difensore civico della Provincia di Lecce Giorgio De Giuseppe sul raddoppio, al quale si preferisce una strada-parco.

La certezza partorita dal vertice, però, è che entro settembre i lavori del primo stralcio potranno partire. E con essi i 200 operai della Leadri potranno recuperare via via il proprio posto di lavoro, uscendo dal percorso di cassintegrazione.

Articoli correlati

Sindaci e Provincia insieme per un Salento ‘pulito’

Redazione

Porto Cesareo, “Lido Congedo”: accertate gravi violazioni edilizie

Redazione

Operazione Twilight: chiesto rinvio a giudizio per 41 indagati

Redazione

Non davano notizie da giorni, due uomini ritrovati cadavere in casa

Redazione

Gettano la cocaina dall’auto in corsa, denunciati dalla polizia

Redazione

Tenta di salvare il frutteto dalle fiamme, 94enne muore bruciato

Redazione