Sport

Enel Basket: arriva Grant

BRINDISI – La società dell’Enel Basket mette a segno un nuovo colpo di mercato, alla corte di coach Bucchi arriva Jerai Grant, il giocatore statunitense nato a Bowie (Maryland) nel 1989, è alto 203 centimetri, pesa kg. 100 e giocherà come pivot.  Grant è cresciuto nella Clemson University (dal 2007 al 2011), migliorando di stagione in stagione e mettendo in luce le sue grandi doti atletiche e tecniche. Nell’ultimo anno universitario è entrato nella top ten di tutti i tempi per le stoppate date. E’ poi passato (2011-2012) nella squadra australiana dei Sidney Kings ed ha giocato nelle ultime settimane alcune gare della Summer League di Orlando.

Senza tema di smentita, riferisce la società , può dirsi che il basket è nel dna della famiglia Grant, in quanto Harvey e Horace (rispettivamente padre e zio di Jerai) sono stati ottimi giocatori dell’NBA. Jerai Grant è un atleta di grande talento che eccelle in rapidità e padronanza sotto canestro. Con l’ingaggio di Grant, salgono a 4 gli acquisti della società brindisina, tutto questo in attesa di avere la conferma sulla presenza nella prossima stagione di Gibson. Ultime 24 ore per ritenere valida la clausola dell’escape, se NBA non si farà sentire il giocatore californiano vestirà la maglia biancazzurra anche per il prossimo campionato .

Articoli correlati

Accordo fatto, il Lecce non sarà più dei Tesoro. Alcuna cordata romana: sono 4 salentini

Redazione

Lecce, Baroni: “Avanti, con sacrificio e dedizione”. Colombo non c’è

Redazione

Brindisi affronta la vice capolista Reyer Venezia

Redazione

Taranto, in attesa di Enrici, mercato in uscita in fermento

Redazione

Pagliari: “A Reggio col piglio giusto”

Redazione

Lecce, Di Francesco preso di mira dai tifosi della Juventus

Redazione