Cronaca

Rapina con sequestro di persona in un ristorante a Torre Canne

TORRE CANNE (BR)  –  Rapina con sequestro di persona, nella tarda nottata, ai danni del ristorante ‘Villa Imperiale’ di Torre Canne. In due, mascherati, armati di pistola e taglierino, irrompono nell’attività e sotto la minaccia delle armi costringono prima il custode a condurli dal proprietario e, una volta raggiunto quest’ultimo a farsi consegnare l’incasso della serata, circa 3mila euro, per poi fuggire a bordo della Corolla del dipendente, facendo perdere le proprie tracce.

Arraffato il danaro i due malviventi hanno preso del nastro con cui hanno legato e imbavagliato le vittime prima di darsi alla fuga. Sulle loro tracce, ora, i carabinieri della Compagnia di Fasano.

Articoli correlati

Tap, niente diffamazione. La Procura chiede l’archiviazione per la querela di Elia

Redazione

Bagarre durante la manifestazione contro il Ddl Scalfarotto

Redazione

Torna il morbo della “Mucca pazza”: una 49enne muore a Casarano

Redazione

Serranova, in fiamme l’auto di un pensionato

Redazione

Si spaccia per avvocato ma non è iscritto all’Ordine: nei guai 33enne

Redazione

Elica ferisce bagnante nell’insenatura di Torre Lapillo

Redazione