Attualità

Si accende la magia della Fòcara con la posa della prima fascina

NOVOLI – Un rituale che si rinnova ogni anno, ma che ogni volta trasmette un’emozione nuova. E’ la Festa della Vite che a Novoli, con la benedizione e la posa della prima fascina di tralci di vite, apre ufficialmente i preparativi per la costruzione della fòcara che culminerà con l’accensione del prossimo 16 gennaio in onore ed a devozione di Sant’Antonio Abate, patrono della città. Una giornata speciale, che ha riunito in piazza Schipa l’intera comunità novolese unitamente ad autorità civili, politiche e religiose

Insomma, una domenica di magiche emozioni. Che la festa abbia inizio.

Articoli correlati

De Vincenti: la Puglia ha disatteso patto Stato-Regione, a rischio Fondi per Sviluppo

Redazione

La storia di Luna, la volpina che Trepuzzi ha “adottato”

Redazione

Piste ciclabili inesistenti e discariche a cielo aperto: la denuncia su dilloatelerama

Redazione

Ricette mediche in rete, medici di base in allarme: “Server spesso in blocco”. Rischio affollamento in ambulatori

Redazione

Borgo San Nicola, il chiosco sarà spostato: vi si venderanno prodotti agricoli dei detenuti

Redazione

Over Fishing Salento: un Trofeo dal CuoreAmico

Redazione