Attualità

Un 21enne dona cuore, fegato, reni polmoni pancreas e cornee

LECCE – Si è conclusa nel pomeriggio, al Vito Fazzi di Lecce, una donazione multiorgano da parte di un ragazzo di 21 anni deceduto nel Reparto di Anestesia e Rianimazione. Il giovane – che aveva espresso in vita il consenso alla donazione di organi – ha donato cuore, fegato, reni, polmoni, pancreas e cornee.

Il prelievo ha impegnato gli operatori del Reparto di Anestesia e Rianimazione – diretto dal dottor Giuseppe Pulito – coadiuvati da Medici di diverse discipline, dagli operatori di Sala operatoria e dalla Direzione medica del Fazzi. Coordinatrice ospedaliera del percorso di donazione organi e tessuti è la dottoressa Donatella Mastria.

Articoli correlati

“Forti come gli Ulivi”: omaggi salentini a Papa Francesco

Redazione

“Il drago di fuoco”: il piccolo Matteo continua a donare amore tra le pagine di un libro

Redazione

Provincia, Gabellone cede il passo: “Conti in ordine e investimenti importanti”

Redazione

Tar, si inaugura il nuovo anno: “il giudice non deve colmare i vuoti legislativi”

Redazione

On. Caroppo: “Bene i “tavoli” con i sindaci ma ora sollecitino la Regione”

Redazione

Ambulanti: “Per il Governo possiamo lavorare. Ma i sindaci ci bloccano”

Redazione