Attualità

Ascensore ancora fuori uso: pronto l’esposto in Procura

LECCE – Le risposte tardano ad arrivare e dai residenti della palazzina nel rione san Massimiliano Kolbe, al civico 17 di via Terni, da quattro mesi senza ascensore, arriva la minaccia di presentare un’esposto in Procura.

Una situazione divenuta ormai insostenibile, soprattutto per chi abita al quarto o al sesto piano e deve fare i conti con una situazione di salute precaria e obbligato a fare l’ossigeno anche per venti ore al giorno

Tanti gli appelli al Comune, proprietario dell’immobile ma oltre alle rassicurazione al momento non è arrivato null’altro. Da qui la decisione di andare oltre, anche se la speranza di arrivare ad una soluzione è sempre l’ultima a morire.

Articoli correlati

Unisalento: ecco l’esemplare “Grassi” della Costituzione italiana

Redazione

Una nuova casa per i senzatetto: il progetto in Commissione

Redazione

La sera ristoratore, di giorno cameriere per la collega che non trova personale

Redazione

Centro sportivo per U.S Lecce: “Nessuna guerra, ma il problema resta”

Redazione

Copertino, durante la messa le rubano il portafogli: arrestata 44enne recidiva

Redazione

Final Blow, Foresio: “Mai minacciato, avrei denunciato”. I gestori del parco Belloluogo: “Noi estranei”

Redazione