Attualità

Inizia ufficialmente la scuola, in bocca al lupo anche ai portafogli

LECCE – Anche se molti istituti hanno già aperto i cancelli, secondo il calendario scolastico regionale la scuola inizia ufficialmente oggi! Zaini pieni quindi, un po’ meno i portafogli dei genitori.

Il carovita ha colpito tutti gli ambiti, anche quello che riguarda il mondo della scuola. I prezzi degli articoli di cancelleria crescono in maniera costante e a rivelarlo sono i Dati Istat. L’aumento rispetto al 2022 è del 9% mentre rispetto al 2020, la crescita dei prezzi è del 17 %.
E i genitori sono costretti a spendere sempre di più.

Da un’indagine di Altroconsumo risulta che il costo delle penne e delle matite è aumentato del 39% rispetto all’anno scorso mentre il costo dei quadernoni del 72% rispetto al 2020.
Le famiglie spendono cifre diverse in base al grado scolastico frequentato dai figli, più si cresce, più aumentano le esigenze e di conseguenza anche il corredo comprenderà sempre più materiale…
Al costo del materiale da mettere nello zaino si aggiunge quello dei libri, all’inizio di un ciclo si spende di più, alcuni volumi che si acquistano il primo anno di scuola, fortunatamente, si possono utilizzare per le classi successive…

Articoli correlati

“Sicilia e Salento un unico cuore”: Catena Fiorello incontra Leverano

Redazione

Ambulanze ferme per la sanificazione, l’Asl chiede l’intervento urgente di Sanità Service

Redazione

MotorTerapia: tutti in pista senza barriere

Redazione

Rota: sì al bonus vacanza. Per i nostri clienti prevediamo uno sconto

Redazione

Anche Ryanair ripristina i voli da Brindisi e Bari

Redazione

Alta velocità fino a Lecce, Pagliaro: “Viceministra Bellanova si impegni accanto a noi in questa battaglia”

Redazione