Cronaca

In corso l’autopsia per chiarire le cause della morte di Emanuele Rizzo

Ospedale Vito Fazzi

CARMIANO – In corso in queste ore al Fazzi di Lecce l’autopsia sul corpo di Emanuele Rizzo, il 42enne scomparso la settimana scorsa a Carmiano e trovato privo di vita giovedì mattina in un casolare nelle campagne all’estrema periferia di Novoli. L’incarico è stato affidato dal magistrato di turno al medico legale Roberto Vaglio. Dall’esame autoptico si potranno così conoscere le cause del decesso. Sul corpo del giovane da una prima ispezione effettuata al momento del ritrovamento, non sono emersi segni che portino a pensare ad una morte violenta. Necessario quindi aspettare l’esito dell’esame per avere risposte su di una morte che ha gettato nello sgomento oltre ai familiari, l’intera comunità di Carmiano, come ha sottolineato il sindaco di Carmiano Gianni Erroi.

Articoli correlati

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere

Aggressioni e rapine in branco: tra gli indagati anche minorenni

Erica Fiore

Spaccio di droga: nei guai 46enne

Redazione