Sport

Lecce, il pres. Sticchi Damiani: “Guardia altissima con la Salernitana”

LECCE – Il Lecce è partito a razzo in questo campionato di serie A: ha conquistato quattro punti nelle prime due giornate, vittoria con la Lazio in casa e pari in rimonta in trasferta con la Fiorentina.

Domenica arriva al Via del Mare la Salernitana di Paulo Sosa e sarebbero guai, per la squadra di D’Aversa, sottovalutare l’impegno.

Ne ha parlato ai nostri microfoni il numero uno di Via Col. Costadura Saverio Sticchi Damiani:

“Abbassare la guardia è la più grande contraddizione a cui può andare incontro un club come il Lecce in serie A.

Noi ci giochiamo queste partite impari contro squadre come Lazio e Fiorentina, e dobbiamo giocare con squadre che quasi sia farebbero parte della nostra tipologia di campionato, cioè che giocano per salvarsi. Dico quasi sia perché probabilmente la Salernitana dovrà fare un campionato per salvarsi ma è attrezzata, come uomini e investimenti fatti, sicuramente in maniera maggiore rispetto a noi, perché si sta consolidando, attraverso una serie di investimenti della società.

Quindi immaginare che questa partita si possa lontanamente sottovalutare sarebbe la più grande contraddizione per il nostro Lecce: quindi guardia alta anzi altissima sapendo che in ogni caso incontriamo un avversario più strutturato di noi”.

Articoli correlati

Lecce, in arrivo Delle Monache: Venuti alla Samp

Redazione

Casarano, il difensore Guastamacchia ha rinnovato

Carmen Tommasi

Lecce, domani doppio test amichevole per Gotti

Mario Vecchio

Virtus Francavilla, è arrivato anche Costantino

Carmen Tommasi

Brindisi, ufficializzati i primi acquisti per la prossima stagione

Andrea Contaldi

Mercato, il Lecce interessato a Neumann

Redazione