Attualità

16 anni senza Sergio

LECCE – Passano gli anni ma la ferita non si rimargina. Continua a sanguinare. Impossibile dimenticare quel maledetto giorno. Impossibile dimenticare Sergio Vantaggiato. Un amico, un collega. Una persona vera, capace di trasmettere emozioni forti.

Sono trascorsi 17 anni. Una calda giornata d’agosto. Occasione buona per rilassarsi un po’ dopo aver tirato la carretta, rimboccandosi le maniche. Un viaggio a Parigi per ritemprarsi e cambiare aria in compagnia dell’amore della sua vita, il piccolo Martino per regalargli un sogno chiamato Disneyland. Una vacanza interrotta bruscamente. Colpa di una rapina finita male nella stazione della metropolitana di Bir-Hakeim. Sergio prova a inseguire il suo aggressore. Sbatte violentemente la testa. E da quel momento non si riprenderà più.

Una tragica fatalità. Quel giorno appare lontano, quasi fosse una cartolina sbiadita. Ma resta ben impresso nei cuori di tante persone che gli hanno voluto bene. Perché Sergio si faceva voler bene. Grazie al suo sguardo genuino, dolce e pacato. Con quel sorriso sornione e disarmante. E l’immancabile sigaretta fedele compagna delle sue lunghe giornate in redazione nelle quali esprimeva tutto il suo ricco bagaglio lavorativo, frutto di un’adeguata preparazione e di una evidente abilità giornalistica,  scrupolosa e puntigliosa. Ma condita sempre da leggerezza e competenza. Insomma, Sergio era capace come pochi di riuscire a coniugare umanità e professionalità, senza mai alzare la voce e senza, soprattutto, ergersi su inutili piedistalli. Sergio era uno di noi. Una bussola per noi giornalisti. Un esempio da seguire. Un totem per i tifosi giallorossi per essere riuscito a catturare le loro emozioni e interpretare i loro desideri. L’omaggio degli ultrà del Lecce resta scolpito nella storia sportiva di questa città. Ci manchi, Sergio. Terribilmente.

 

di Antonio Greco

 

Articoli correlati

Ucraina e Gaza, Apollonio racconta le storture delle due guerre

Redazione

Governance Poll: cala consenso per Emiliano. Penultimo in classifica  

Mariella Vitucci

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione

Caos parcheggi, pressing sulla procura per i dissequestri

Erica Fiore

Gdf, nuovo comandante per la compagnia di Otranto: è il Tenente Luca Vincenzoni

Redazione

Caos voli: cinque ore di ritardo per i voli Bergamo Brindisi e ritorno

Redazione