CronacaEvidenza

Schianto fatale auto-mietitrebbia: muore una donna

COPERTINO – Un impatto terribile, la cui dinamica è ancora poco chiara e il cui bilancio si è rivelato sin da subito drammatico. Lunedì sera poco dopo le 21 lo schianto tra un’auto, un’ Alfa Romeo 159 station wagon, e una mietitrebbia ha strappato la vita a Chiara Durante, 34enne copertinese. La tragedia si è consumata all’uscita della zona industriale di Copertino, direzione Galatina.

La donna sedeva accanto al marito, che conduceva l’auto. Anche lui, 39enne di Copertino, ha riportato ferite profonde, tanto da renderne necessario il trasporto in “codice rosso” al Vito Fazzi di Lecce.

Sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme e sul posto sono subito accorse due ambulanze del 118, i carabinieri della compagnia di Gallipoli e della tenenza di Copertino che hanno effettuato i rilievi e una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. Per liberare la coppia dall’abitacolo accartocciato dell’Alfa i caschi rossi hanno lavorato per circa un’ora.

Alla guida della mietitrebbia c’era un 24enne del posto, che ha riportato solo lievi ferite.

 

Il pubblico ministero di turno ha disposto il sequestro di entrambi i mezzi coinvolti nel sinistro. Entrambi i conducenti saranno sottoposti ai test previsti in casi come questo, per verificare l’eventuale assunzione di alcol o droga.

La salma della vittima, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria del “Fazzi”. Tutto il paese in queste ore si stringe al dolore della famiglia.

E.Fio

Nelle scorse ore è stata eseguita anche l’autopsia della vittima in cui è stato verificato che la donna aspettava anche un bambino. Intanto le indagini continuano: si ipotizza che nell’incidente sia stato coinvolto anche un terzo mezzo.

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Puglia prima in Italia per la qualità del suo mare: il 99,7 per cento è eccellente

Barbara Magnani

Ballottaggio: ecco come si vota

Elisabetta Paladini

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Minacce col sangue a due magistrati e un giornalista

Redazione