Attualità

Primo test per MSC Sinfonia che ormeggerà nel porto interno di Brindisi

BRINDISI – Nel primo pomeriggio di lunedì 22 maggio, MSC Crociere tornerà ad ormeggiare nel porto interno di Brindisi, di fronte alla Stazione Marittima, con MSC Sinfonia, nave che scala il porto messapico dal 10 aprile scorso.
Il risultato è il frutto di un lungo lavoro sinergico di preparazione svolto dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale di concerto con la Capitaneria di Porto, i Servizi tecnico-nautici e la Compagnia, terzo brand crocieristico al mondo e leader in Mediterraneo. Un lavoro molto articolato fatto di riunioni, di studi complessi di manovrabilità delle navi e di simulazioni che hanno attestato la compatibilità delle caratteristiche tecniche di MSC Sinfonia con quelle della struttura portuale per un ormeggio in piena sicurezza.

“Quando un gigante dei mari ientra nel cuore della città, crocieristi e cittadini si incantano simbioticamente – commenta il presidente di AdSPMAM Ugo Patroni Griffi. I primi con la straordinaria cartolina fatta di bellezze storico-architettoniche, i secondi con lo spettacolo offerto dalle evoluzioni di una vera e propria città galleggiante e dalla presenza di migliaia di crocieristi direttamente nel centro urbano. Una ghiotta occasione che produrrà anche un impatto positivo sull’economia e sull’immagine della comunità locale. Il porto interno ha una potenzialità inespressa che stiamo cercando di valorizzare ed esaltare con il nuovo Piano Regolatore Portuale, il cui iter, purtroppo, ha subito dei ritardi considerevoli in virtù delle posizioni contrarie assunte dall’Amministrazione comunale nella fase di verifica da parte del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Il porto interno deve vivere – conclude Patroni Griffi- ed essere quell’impulso elettrico che fa battere il cuore della Città”.

“Siamo molto soddisfatti di tornare a ormeggiare nel porto interno, ha commentato Leonardo Massa, Managing Director di MSC Crociere – ci saranno così notevoli benefici ai nostri ospiti, sia in termini di accoglienza, sia di vicinanza al centro storico della città raggiungibile a piedi in pochi minuti.
Brindisi continua a rivestire un ruolo cruciale per MSC Crociere sia quale destinazione turistica dei nostri itinerari, sia quale porto d’imbarco e di sbarco scelto dal bacino d’utenza del territorio circostante che sta facendo registrare, anche quest’anno, un numero di prenotazioni in crescita e al di sopra delle nostre aspettative. Quest’anno prevediamo di movimentare a Brindisi circa 55 mila ospiti, grazie a 25 crociere settimanali”.

Articoli correlati

In vacanza sì, ma in posti tranquilli: è il trionfo degli agriturismi

Redazione

Anche il settore extralberghiero chiede aiuto: 10mila strutture in affanno

Redazione

Tar, Pasca: la giustizia amministrativa percepita come un lusso. Salento? Terra in crisi

Redazione

Depuratore consortile, le donne coraggio di Avetrana annunciano una nuova protesta

Redazione

Musica e spettacolo a Calimera con il “Festival delle Competenze”

Redazione

Buche, dossi rotti, mezzi che passano ad alta velocità: Via Fiorini, che pericolo

Redazione