CronacaEvidenza

Salentini in Emilia Romagna: angoscia e isolamento

EMILIA ROMAGNA – È ancora allerta rossa: le immagini delle alluvioni e dei nubifragi che arrivano Emilia Romagna sono spaventose. C’è una vittima accertata, il corpo di una donna è stato trovato sul litorale nord di Cesenatico; ci sono migliaia di persone che, per mettersi in salvo, hanno dovuto abbandonare la propria casa.

Tantissimi i salentini che abitano nelle zone colpite: con molti non siamo riusciti a metterci in contatto o abbiamo perso la connessione mentre tentavamo di registrare una video chiamata, perché le linee saltano.

Sono isolati.

Lo è Emanuela, di Monteroni, che vive a Forlì. Ci ha contattato mentre era chiusa in auto per ricaricare la batteria dello smartphone. Sono senza corrente elettrica da martedì sera.

Eleonora è di Lecce e vive a Ravenna; ci racconta che sono chiusi ponti e reti ferroviarie, oltre all’autostrada A14, bloccata in diversi tratti.

Da Sasso Marconi, in provincia di Bologna, Monica, di Neviano, ci invia le immagini del ponte di Vizzano.

Antonello, di Leverano, vive a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini. Si trova ad Ancona per lavoro e non ha potuto fare rientro a casa.

E tantissimi sono i video e le foto dalla città di Bologna, dove le strade sono fiumi.

La situazione è gravissima e in molte zone piove ancora.

Articoli correlati

Caso elezioni, le reazioni: “attacco inaccettabile a TeleRama”

Redazione

Candidati al voto, Poli Bortone al Virgilio e Salvemini al Calasso

Sergio Costa

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Lecce, idee per l’attacco

Tonio De Giorgi

Nuoto, per la Pilato nuovo record italiano

Tonio De Giorgi