AttualitàPolitica

Minerva resta sindaco di Gallipoli: “E’ una scelta di cuore”

GALLIPOLI – “Resto sindaco di questa città”.  Stefano Minerva dice no ad una candidatura alle politiche e decide di confermarsi alla guida di Gallipoli. “E’ una scelta di cuore – ha detto nel corso di una conferenza stampa – ragionata, ma soprattutto di cuore. In questi giorni ho ricevuto tanti messaggi da parte dei miei concittadini. In tanti mi hanno scritto ‘Ti vogliamo bene. Abbiamo ancora bis0gno di  di te'”.

Minerva parla di legame inscindibile con i gallipolini e ricorda il tanto lavoro da fare per il Salento in qualità di presidente della Provincia. Una doppia veste che lo vede impegnato su più fronti.  “Sono consapevole che qualcosa di sbagliato ci sia in questa scelta che non è certo la più semplice: avrei potuto accettare una candidatura blindata per diventare parlamentare. Ma sono le scelte più difficili che danno le soddisfazioni di grandi: ora avremo impegni morali che non potremo più disattendere nei confronti dei gallipolini e di tutti salentini”. E ancora: “La mia città viene prima di una carriera personale”.  Nessun volo per Roma, dunque. Almeno per ora. Perché Minerva non chiude la porta definitivamente. Ci sarà tempo e spazio per cogliere altre chance in futuro.

 

non vuol dire

Articoli correlati

Ilva, il ministro Zanonato incontra Bondi

Redazione

Manuel Quarta nel direttivo del Mrs di Novoli con Delega al Turismo

Redazione

Porto Badisco, Cariddi: “fondi regionali almeno per intervento tampone”

Redazione

Un torneo di calcetto nel segno di CuoreAmico

Redazione

Scarpette rosse e corteo: in città si celebra la Giornata contro la Violenza sulle Donne

Redazione

Bollettino, ancora una Puglia covid free

Redazione