Attualità

Gal e Caritas insieme: al via al progetto “Pescato d’Arneo”

NARDO’- Prende avvio, con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, il progetto del GAL “Pescato d’Arneo” che dà voce ai bisogni del settore della pesca locale in questa particolare fase di difficoltà legata alla pandemia  e, parallelamente, garantisce un’azione di solidarietà destinata alle fasce più deboli delle comunità.

L’iniziativa del Gal, attuata grazie al supporto  della Caritas  di Nardò – Gallipoli, attraverso il braccio operativo Fondazione “Fare Oggi” e la collaborazione della “filiera etica” di Progetto Opera Seme, prevede infatti la possibilità per le fasce più deboli,  di consumare pesce fresco locale, acquistato direttamente dalle cooperative di pesca. Le comunità beneficiarie delle misure di riferimento saranno  coincidenti con i Comuni di Galatone, Gallipoli, Nardò e Porto Cesareo.

https://youtu.be/M2PnhP0eXhM

 

Articoli correlati

A “Visti da Vicino” l’assessore regionale Sebastiano Leo

Redazione

Collegamenti ferroviari dall’aeroporto di Brindisi a Lecce e Taranto entro il 2024

Redazione

Carcere: sovraffollamento detenuti e carenza agenti, “chiediamo arruolamento straordinario”

Redazione

Bus, fino al 31 agosto due corse fino a mezzanotte

Redazione

Alle 19 la messa in diretta su Telerama

Redazione

Alle 21.30 un nuovo appuntamento con Controvento

Redazione