Attualità

Referendum Giustizia giusta: banchetto raccolta firme in via Trinchese

LECCE – È sempre possibile aderire alla campagna referendaria “Giustizia giusta 2021”. c’è un banchetto allestito a Lecce in via Trinchese, all’altezza del Teatro Apollo.

Promossa dai Radicali, la raccolta firme vuole pungolare il Governo affinché proceda al più presto con una riforma della giustizia “o sia dia la parola ai cittadini”, appunto, con il referendum. L’iniziativa in via Trinchese è stata promossa da +Europa, ItaliaViva -per cui erano presenti la viceministra Teresa Bellanova e la coordinatrice regionale Ada Fiore-, Azione, Partito Radicale non violento transnazionale transpartito, PSI, Mezzogiorno Federato.

“Siamo convinti -spiegano- che una giustizia giusta ed efficiente rappresenti il cuore di un’autentica politica riformista, la sfida per una classe dirigente politica che voglia assumersi in pieno le proprie responsabilità, archiviando definitivamente il periodo di stallo istituzionale che si è verificato negli ultimi 30 anni, per la rinuncia della politica alla propria azione e funzione, spesso colpevolmente delegata alla magistratura”.

Articoli correlati

Io Sud attacca: manifesti candidato con spot alla sua attività

Redazione

Leccesi, riecco a voi la “Capu de Santu Ronzu”

Redazione

Nuovo bando alloggi Lecce, interpellanza urgente al sindaco

Redazione

Festa della Liberazione, “impegniamoci a difendere la pace”

Redazione

Sicurezza stradale e scuole: dal Governo 12 milioni all’anno fino al 2033

Redazione

Invimit, presentato piano investimenti. Ferrarese: “obiettivo proprietari unici sedi istituzionali”

Redazione